Bra, INAUGURATA LA MOSTRA DINAMICA 60 ANNI DI SALESIANI

Lunedi 16 settembre è stata inaugurata, presso i locali dell’ex supermercato Dimar nella bellissima sede Liberty della Novella in via Piumati, la Mostra “ 60 anni di Salesiani a Bra”. Il progetto della Comunità educativa dei Salesiani di Bra ha voluto questa “ casa fuori le mura” per testimoniare questi primi sessanta anni, ma allo stesso tempo per impostare un nuovo …

La Cerimonia di consegna degli Attestati di qualifica e diploma professionale al CFP REBAUDENGO

La Cerimonia di consegna degli attestati di qualifica e diploma professionale al CFP REBAUDENGO si è svolta come da programma giovedì 14 dicembre, a conclusione della giornata che prevedeva l’open day per le iscrizioni al prossimo anno formativo. Erano più di 70 i giovani ex-allievi dei settori meccanico industriale, elettrico e automotive, che giovedì 14 dicembre hanno ricevuto l’attesto a …

Perchè non iniziare la scuola con una tre giorni al mare?

Avvio di anno scolastico all’insegna della conoscenza e dello stare insieme. 180 allievi, iscritti ai corsi del Centro di formazione professionale salesiana di Savigliano del CNOS-FAP, sono partiti questa mattina diretti al mare: ad Alassio, dove saranno alloggiati all’ostello Don Bosco. E’ il terzo anno di questa esperienza che apre i corsi formativi nella sede saviglianese e in quella saluzzese. …

CONCORSO NAZIONALE DEL SETTORE MECCANICO INDUSTRIALE ALLA DITTA GAI

CONCORSO NAZIONALE DEL SETTORE MECCANICO INDUSTRIALE ALLA DITTA GAI Una azienda moderna e lungimirante si è dimostrata la Gai Macchine Imbottigliatrici di Ceresole d’Alba che ha ospitato l’Undicesimo Concorso Nazionale del settore meccanico industriale degli allievi del CNOS FAP dei salesiani. Nella giornata di giovedì 11 maggio gli allievi dei CFP di Forlì, Torino Agnelli, Torino Rebaudengo, Vercelli, Vigliano Biellese, …

SPAZIO FRATTO TEMPO: luoghi di lavoro, percorsi di crescita

Il 9 e il 10 marzo sono cominciate le giornate di formazione del progetto SPAZIO FRATTO TEMPO per i Tutor, a Valdocco in via Maria Ausiliatrice, 32 – Torino, che si propone di creare un collegamento permante tra i giovani svantaggiati e il mondo del lavoro e non solo. Riportiamo il comunicato pubblicato dall’ANS – Torino, l’Agenzia Info Salesiana*, in …

Cambia Marcia, usa la testa

BRA <Cambia Marcia, usa la testa> è lo slogan-invito scelto dal comune di Bra per la nuova campagna di sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile sul territorio comunale. La campagna “cambia marcia, usa la testa”, è stata lanciata sabato 4 febbraio a Bra, in un doppio evento che ha visto prima un tour per le vie cittadine, con il Sindaco Bruna Sibille …

La formazione professionale salesiana: una scuola per il lavoro

21 luglio 2016, sta per concludersi un anno travagliato per la formazione professionale ma anche ricco di novità. Basta solo pensare al Sistema Duale, con il bando FIXO1 e 2, che stanno cambiando ancora una volta il panorama di questo sistema del quale tutto possiamo dire salvo che non sia flessibile, in grado di adattarsi alle norme e leggi che …

Bra – Nasce la collaborazione tra Magneti Marelli ed il CNOS-Fap Bra

Nella giornata di giovedì 21 aprile il Centro di formazione Cnosfap dei Salesiani di Bra ha ospitato l’ingegner Vincenzo Giaccone della Magneti Marelli. Gli allievi della classe terza automotive, che si preparano alla qualifica ed all’ingresso nel mondo del lavoro, hanno partecipato al primo incontro formativo con la presenza dei rappresentanti della Gem di Cuneo, maggiore concessionario Marelli della zona. …

Didattica e formazione alla “Consensus conference”: la mia testimonianza

Consensus conference: il Paradigma dell’educativo digitale.
“Siamo ancora nell’anno bicentenario di Don Bosco”, continua il presentatore. “Voi lo sapete, diventato prete, avrebbe potuto trascorrere una vita serena, fare il parroco e vivere un’esistenza tranquilla e pacifica. Ed invece no, ha scelto altro, ha scelto di andare avanti, di andare oltre. Oggi, per noi, con l’era digitale, vale la stessa cosa: potremmo far finta di niente e proseguire con la nostra didattica tradizionale oppure dare ai giovani gli adeguati strumenti per abitare il mondo di domani. Se tutto ciò non verrà da noi, noi che facciamo formazione, beh allora rimarrà lettera morta”.
E allora iCNOS.