Metro 300x140_low

Gastronomo: il percorso per diventare Tecnico superiore

Approvato e finanziato scrive il direttore del CFP di Valdocco.

Infatti la Regione Piemonte, con la determina n. 583 del 30.06.2017, ha approvato il percorso di Tecnico superiore per il controllo, la valorizzazione e il marketing delle produzioni agrarie, agro-alimentari e agro-industriali – Gastronomo. Si tratta di un professionista attento a tutti gli aspetti del cibo: storici, ambientali, sociali, economici. Non si insegna a cucinare, si propone un processo formativo che contempla gli aspetti della produzione, trasformazione, conservazione, della distribuzione e del consumo. Una catena che deve essere buona, pulita e giusta. Ecco quindi che all’interno del percorso si trovano unità formative come chimica e biologia, ma anche economia gastronomica e marketing e comunicazione.

Il percorso dell’Istituto Tecnico Superiore Agroalimentare per il Piemonte si svolgerà presso la struttura del fondatore CNOS-FAP Torino Valdocco, in via Maria Ausiliatrice 36 ed è interamente finanziato da Regione Piemonte e MIUR, quindi gratuito per i partecipanti. Al termine del percorso biennale di 1800 ore, 600 delle quali dedicate a esperienze lavorative in azienda, si accede all’esame di Stato per il rilascio del Diploma di tecnico Superiore, V livello EQF.

Il Bando di candidatura degli allievi si aprirà il 14 luglio p.v. Sarà necessario il C.V. aggiornato e una relazione sulle motivazioni. Nei prossimi giorni si pubblicheranno tutte le indicazioni per far pervenire alla segreteria didattica le proprie candidature.

Informazioni
sede_to-valdocco@its-agroalimentarepiemonte.it
info@its-agroalimentarepiemonte.it
011 5224302

per approfondire visita il link seguente
http://bit.ly/its-agronomo-valdocco