Esami finiti per l’ITS braidese

Vedere questo pomeriggio le espressioni di fatica, ma la contempo di vera gioia, sul volto degli allievi del corso ITS mentre stavano leggendo e fotografando il tabellone con gli esiti finali e sentire al contempo il Rettore dell’Unisg di Pollenzo prof. Grimaldi, dirmi che ha trovato al Cfp di Bra un ambiente con una ottima capacità educativa, che non conoscendoci …

0267__cnos__L1030186color

Formatore al CFP di Alessandria

SERGIO LIGATO è il formatore presso CNOS – FAP Piemonte, sede di Alessandria, di cui La Voce Alessandrina, il 6 luglio 2017, ha pubblicato un’intervista che racconta, attraverso la sua personale esperienza, le caratteristiche di questa professione ai più sconosciuta. Il tuo lavoro è la tua vocazione? Si parte con una domanda decisamente complessa… e complessa è anche la risposta! …

Gastronomo: nuova opportunità per diplomati

Il settore agroalimentare è in costante crescita da anni: una crescita che non mostra rallentamenti né subisce battute d’arresto. L’intero comparto in Italia vale 240 miliardi di euro, pari al 15,7% del PIL. Agricoltura, manifattura e commercio sviluppano volumi impressionanti e occupano letteralmente milioni di persone, con una fortissima vocazione all’innovazione che investe tutta la filiera, dalla coltivazione alle tecniche …

legno

Nuova collaborazione tra scuola e imprese grazie al Polo del Legno di Saluzzo

Anocra una proposta che vede parte attiva il CFP di Saluzzo del CNOS FAP Piemonte, come riportato da TARGATOCN ieri 15 giugno, nella formazione dei giovani ed in questo caso quella specialistica post diploma nel settore delle lavorazioni del legno. Il Polo del legno di Saluzzo che ha voluto presentare la candidatura in Regione di un corso Post-Diploma in “Tecniche …

Un titolo di studio in due anni

Uno o due anni persi nella scuola superiore? La soluzione potrebbe essere la frequenza di un corso biennale di qualifica. Per i ragazzi di almeno 15 anni e che possano vantare crediti in ingresso (frequenza di almeno un anno in una scuola superiore) a Valdocco si può aprire la strada di un percorso biennale di qualifica o nel settore elettrico …

aggiungiunpostoatavolaSanBenigno

“Aggiungi un posto a tavola”, musical a San Benigno Canavese

«Aggiungi un posto a tavola» è il titolo del musical organizzato dalla parrocchia Santa Maria Assunta, dal Centro giovanile don Bosco e dal Centro di Formazione Professionale CNOS FAP Piemonte di San Benigno Canavese; la rappresentazione si svolgerà venerdì 9 e sabato 10 giugno 2017 alle 21 presso il chiostro abbaziale della parrocchia (piazza Cardinale delle Lanze 1). L’ingresso è …

CONCORSO NAZIONALE SETTORE MECCANICO INDUSTRIALEMECCANICA IN GAI

Alba chiama Bra: cercasi ragazzi per la manutenzione dei macchinari

Si riporta l’articolo apparso sul quotidiano “Gazzetta di Alba” del 6 giugno 2017, che rileva una specifica carenza di trasfertisti specializzati nella manutenzione dei macchinari e una conseguente offerta concreta di lavoro. Quattro aziende del settore meccanico, Gai di Ceresole d’Alba, costruttrice di macchine imbottigliatrici; l’Arol di Canelli, specializzata nella progettazione e produzione di sistemi di chiusura e capsulatura; Bianco …

Visita alla GAI di Ceresole d’Alba

Martedì 30 maggio 2017, le classi seconde e terze del settore elettrico del nostro CFP si sono recate in visita alla GAI, azienda leader nel settore delle macchine imbottigliatrici. La GAI nasce nel 1946 a Pinerolo (TO) per opera del fondatore Giacomo Gai, e di sua moglie Elsa. Nel 1985 l’attività viene trasferita a Ceresole d’Alba in provincia di Cuneo, …