e se tutto non è andato bene a scuola …

Cari amici di CNOS FAP Vigliano Biellese, ieri si sono conclusi gli scrutini al termine di un anno particolarissimo che è giunto a conclusione con l’impegno di tutti. In questi giorni stanno arrivando a casa di ciascuno gli esiti. Il momento del “giudizio” è sempre uno “snodo esistenziale”. Chi ce l’avrà fatta dopo un anno di impegno potrà essere consapevole …

ULTIMO EVENTO DELL’ANNO FORMATIVO 2019/2020 DEL CNOS DON BOSCO DI VERCELLI

ULTIMO EVENTO DELL’ANNO FORMATIVO 2019/2020 DEL CNOS DON BOSCO DI VERCELLI “Dall’ottobre scorso è stato un susseguirsi di grandissime iniziative e manifestazioni che hanno coinvolto centinaia di famiglie ed allievi–ci dice Flavio Ardissone-formatore e responsabile marketing del cfp di corso Randaccio –Dopo indimenticabili openday, mostre storiche ed eventi, realizzazioni di numerosi video, chiudiamo l’anno formativo concretizzando l’evento che avevamo programmato …

Il Don Bosco di Vercelli una pentola sempre in ebollizione

L’attività formativa “in presenza” è stata sospesa, non si possono svolgere gli stage, i contatti con le aziende si sono interrotti: ma al Don Bosco di Vercelli c’è una soluzione per tutto. Per prima cosa i formatori hanno avviato la didattica a distanza. Poi hanno iniziato a coinvolgere quanti più allievi riuscivano e a sancire un patto contro il coronavirus …

Alla fine della scuola è tempo di scelte. Di buone scelte! Scegli CNOS FAP.

Si conclude un anno impegnativo. La distanza dalle aule ha fatto nascere in tutti una profonda nostalgia della Scuola, quella con la S grande, quella fatta di relazioni, di crescita. La distanza ha però consentito a molti di pensare. Pensare al proprio futuro, alle scelte compiute e a quelle da compiere. CNOS FAP c’è! In presenza o a distanza! Covid …

BUONA RIPARTENZA DA CHI NON SI E’ MAI FERMATO!

Oggi ripartono molte attività. Auguriamo a tutti i lavoratori, le lavoratrici, gli imprenditori e le imprenditrici, le artigiane e gli artigiani, i liberi professionisti una ripartenza positiva. Da parte nostra in questi mesi non ci siamo mai fermati: mediamente 26 ore di lezione per ciascuno dei nostri corsi rivolti ai giovani in obbligo formativo a settimana mediamente 8 ore di …

dal CFP di Vercelli – 25 APRILE FESTA DELLA LIBERAZIONE

Anche a distanza… I nostri giovani ricercatori nel contesto delle lezioni FAD dell’area socio-storica continuano le ricerche sulla vita vercellese. Sollecitati in occasione della ricorrenza del 25 aprile, gli allievi di seconda automotive hanno effettuato un piccolo lavoro su questo argomento e hanno scovato immagini che testimoniano l’arrivo dei partigiani in città mentre fanno il loro ingresso percorrendo corso Randaccio …

Si riparte lunedì 20 aprile a Vercelli

Ben ritrovati ragazze e ragazzi! Eccoci pronti a ripartire dopo la pausa pasquale con le lezioni. Come sapete, non è ancora possibile ritornare a scuola. Pertanto riprenderemo con la formazione a distanza (FAD). Da lunedì riprenderanno le video-lezioni che si svolgeranno secondo l’orario che vi sarà inviato. Vi saranno video-lezioni sincrone (in compresenza formatori e allievi) e momenti di lavoro …

Ci siamo e ci saremo!

Tutto ha il suo momento, e ogni evento ha il suo tempo sotto il cielo (Qoelet, 3.1) Ci siamo, compagni di strada in questo momento di sofferenza per la preoccupazione, per la malattia e purtroppo per i lutti che colpiscono la città e persone che conosciamo. Condividiamo questo tratto di strada accidentato, faticoso, doloroso ogni giorno cercando di portare un …

Tempo di Pasqua a Serravalle Scrivia

“In occasione della Santa Pasqua desidero formulare i miei migliori auguri, che rivolgo con affetto e stima ai genitori degli alunni per la vicinanza e la condivisione del progetto educativo del nostro CFP e a loro stessi per l’impegno e la partecipazione che ci stanno mettendo. Per gli studenti il mio augurio diventa anche motivo di incoraggiamento ad affrontare con impegno e serenità la formazione a distanza (FAD), …

Ciao Olga…

Cara Olga, sento la necessità di scriverti queste righe nonostante abbia ricevuto da poco la notizia tremenda che ti riguarda. Una notizia così definitiva che mi lascia senza le parole, senza fiato. Con le lacrime agli occhi mi metto a cercare tra le foto del computer. Sento il bisogno di vederti mentre sono sopraffatto dalla commozione. Trovo alcune foto dove …